Recensione di Temaki a cura di Ida Paolini

Il romanzo "Temaki", nato dalla penna della scrittrice esordiente Caterina Stile, ruota attorno alle vite di tre amiche ormai alla soglia dell'età adulta, unite sin dall'infanzia pur avendo personalità molto diverse se non completamente opposte. L'importanza di questo forte sentimento che le lega viene espressa dalla necessità di dare alla triade protagonista un nome che …

Leggi tutto Recensione di Temaki a cura di Ida Paolini

Annunci

Vite di madri – Emma Fenu

Con mano delicata ma a volte atroce, Emma Fenu trascrive in tredici racconti le esperienze di donne che definirei "diversamente madri" laddove l'avverbio ha significato di arricchimento.

La più amata – Teresa Ciabatti

"Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni [...] sono incapace di coltivare amore, di costruire rapporti di fiducia, non sopporto le opinioni altrui, né la presenza costante [...] e voglio sapere chi era mio padre."

Un secondo lungo una vita – Lisa Molaro

Beatrice vive un'esistenza perfetta e normale al tempo stesso, circondata dall'affetto dei suoi cari e dall'abbraccio dell'uomo che ama. In un secondo, però, il destino le porta via quell'uomo e, con lui, ogni speranza.

Recensione di Temaki a cura di Lisa Molaro

Lo stile narrativo di Caterina è scorrevole, liscio (mi passate il termine?), educato e realistico, sembra davvero di assistere al quotidiano dei personaggi che anziché di carta prendono forma davanti agli occhi del lettore. I molti dialoghi, in special modo le battute di Tessa, fanno in modo che spesso ci si ritrovi a sorridere. Ma …

Leggi tutto Recensione di Temaki a cura di Lisa Molaro

L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafòn

Un libro sui libri, un romanzo nel romanzo. Daniel Sempere ha solo dieci anni quando, in un luogo segreto di Barcellona, inizia un'avventura che lo coinvolgerà fino all'età adulta. Un'avventura fatta di misteri, di situazioni inspiegabili, di corpi che scompaiono e fantasmi che appaiono. In una notte come tante, tra le strade di Barcellona, il …

Leggi tutto L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafòn

Mia cara Jane – Amalia Frontali

Quanto uno scrittore può rivelare di sé attraverso le sue opere? Molto, forse troppo. Ma se la penna è quella arguta e ironica di Jane Austen, il confine tra realtà e finzione diventa talmente labile da rendere vano qualsiasi tentativo di analisi. Jane Austen non si è mai sposata eppure alcune scene scaturite dalla sua …

Leggi tutto Mia cara Jane – Amalia Frontali

Chirù – Michela Murgia

La storia di Chirù e della sua maestra ribalta il classico schema visto e rivisto in letteratura e in televisione: l'infatuazione tra studentessa e professore. Qui è la donna a dirigere la relazione mantenendola su un piano inizialmente professionale, un rapporto innocente che lei nutre con la voglia di vedere la sorpresa negli occhi del …

Leggi tutto Chirù – Michela Murgia

Tessa e suo padre

La stanza cominciò a ruotarle attorno. Le mensole, i gingilli, i soprammobili tutto si confuse in un vortice grigio senza sosta. Quello che restava nitido era il volto di suo padre, gli occhi bassi a guardarsi le mani grosse che non riuscivano a squarciare l’orgoglio e coprire la faccia per nascondere le lacrime che non …

Leggi tutto Tessa e suo padre

Il veleno dell’oleandro – Simonetta Agnello Hornby

Un romanzo, ma non troppo. Sul palcoscenico di una Sicilia sommersa dal perbenismo, la finzione personale fa da scenografia per "Il veleno dell'oleandro" a nascondere verità scomode che nessuno è pronto ad accettare. Superando il confine della morte, le parole dello spirito di Bede si incrociano e si scontrano con i pensieri di Mara e, …

Leggi tutto Il veleno dell’oleandro – Simonetta Agnello Hornby